Ricette per una Cucina SanaBanane verdi

Siamo abituati a consumare le banane quando sono mature, gialle e dolci. Tuttavia è possibile mangiarle anche quando sono acerbe, lo sapevi? Le banane verdi hanno una consistenza simile alle patate e sono tipicamente utilizzate nei piatti salati. Ottimo sostituto delle patate, puoi utilizzarle nelle tue ricette e hanno benefici per la salute unici!

Cosa sono le banane verdi

Le banane verdi sono normali banane gialle, ma acerbe. Le banane vendute nella grande distribuzione, generalmente vengono raccolte all’inizio del loro ciclo di crescita e maturano durante il trasporto a destinazione.

Quando le banane arrivano sugli scaffali dei supermercati, sono diventate le banane gialle che tutti conosciamo e amiamo. Dopo aver letto questo articolo, noterai che anche le banane verdi abbondano nei supermercati e negli alimentari, unitamente alla loro versione più gialla.

Le banane verdi sono meno dolci e più sode delle banane gialle mature e sono un ingrediente comune nei piatti salati in sostituzione delle patate. Di solito vengono mangiate cotte perché crude hanno un sapore abbastanza amaro.

Benefici delle banane verdi

Le banane verdi contengono elevate quantità di amido resistente e pectina.

Amido resistente

L’amido è un tipo di carboidrato che si trova in alimenti come patate e cereali. Alcune forme di amido non si riescono a scomporre completamente nel nostro apparato digerente.

Quando ciò accade, l’amido si dice “resistente” alla rottura (idrolisi) e si comporta come una fibra solubile. Sappiamo tutti che le fibre fanno bene: abbassano i livelli di glicemia, diminuiscono l’appetito e aiutano a controllare il colesterolo.

Ci sono altri benefici per la salute dell’amido resistente che includono la riduzione del rischio di diabete, obesità e malattie infiammatorie intestinali. In sostanza, l’amido resistente fa bene!

Pectina

La pectina è un carboidrato indigeribile che si trova di solito nella frutta, comprese le banane verdi. Dà al frutto la sua struttura e si scompone man mano che il frutto matura: più morbido è il frutto, minore è il contenuto di pectina.

La pectina rallenta il percorso del cibo dallo stomaco all’intestino. Quando ciò accade, è più probabile che una persona si senta sazia, diminuendo la quantità di cibo che una persona mangia e aiutando con la gestione del peso.  La pectina aiuta anche a gestire i livelli di zucchero nel sangue prevenendo i picchi di glucosio nel sangue.

I picchi di glucosio nel sangue non sono affatto un buon segno. Aumentano il rischio di cambiamenti di umore, cali di energia, colesterolo elevato e ipoglicemia.

I batteri intestinali buoni si nutrono di pectina nel colon ed è per questo che un intestino sano porta a un sistema immunitario sano e a una migliore salute generale.

Ricette con banane verdi

I seguenti nomi di ricette con la banana verde sono un modo divertente per mescolare gli ingredienti in cucina.

Il mangu è un piatto tipico della colazione della Repubblica Dominicana in cui le banane verdi vengono schiacciate con burro e cipolla saltata, quindi servite insieme a formaggio fritto, uova e salame.
In Porto Rico, le banane verdi bollite vengono servite insieme al bacalao, uno stufato tradizionale.
Banane verdi bollite: un semplice contorno caraibico
Guineitos: cibo da viaggio nella Repubblica Dominicana
Rosie’s Green Banana Stew: un curry salato di Zanzibar
Purè di banana verde: un gustoso piatto per la colazione

Le banane verdi sono sane, prive di glutine e a basso contenuto di FODMAP.

L’alto contenuto di pectina e di amido resistente aiutano a regolare la glicemia e quindi le infiammazioni.

Possono essere meglio tollerate delle banane gialle se hai la sindrome dell’intestino irritabile o altri problemi digestivi e sono un ottimo sostituto delle patate nei piatti salati.